IIS Giulio Natta Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate
Istituto Tecnico Tecnologico per la Meccanica, Meccatronica, Energia e Materie Plastiche
Istituto Tecnico Tecnologico per la Grafica e la Comunicazione
Corsi serali
Nucleo di AutoValutazione d'Istituto - a.s. 2018-2019

Rivoli, 29.05.2019

Circolare interna n. 218

 

Agli studenti

Ai genitori degli studenti

A tutto il Personale

dell’IIS Giulio Natta

A tutti gli interessati

 

OGGETTO: Disponibilità a far parte Nucleo di AutoValutazione (N.A.V.) – a.s. 2018/2019

Il Nucleo di AutoValutazione – N.A.V., presieduto dal Dirigente Scolastico, è stato istituito con il compito di promuovere e realizzare le attività connesse al Sistema Nazionale di Valutazione, nell’ottica del miglioramento dell’offerta formativa e degli apprendimenti.

Normativa di riferimento

1. D.P.R. n. 80/2013 “Regolamento sul sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione e formazione”;

2. Direttiva MIUR n. 11 del 18 settembre 2014 “Priorità strategiche del sistema nazionale di valutazione per gli anni scolastici 2014/2015 2015/2016 – 2016/2017”;

3. Legge 107/2015 “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione”.

 

Funzioni del N.A.V.

Al Nucleo di AutoValutazione sono da attribuire funzioni rilevanti in ordine ai processi di autovalutazione dell’istituzione scolastica, dall’elaborazione del RAV (Rapporto di AutoValutazione), a quella del PdM (Piano di Miglioramento), finalizzato alla programmazione delle azioni di miglioramento della scuola.

 

Il N.A.V. si occupa di:

1. Coadiuvare il Dirigente nella predisposizione e monitoraggio del RAV, del PTOF e del Piano di Miglioramento.

2. Proporre, d’intesa con il Dirigente Scolastico, azioni per il recupero delle criticità.

3. Agire in stretto rapporto con i referenti di tutte le aree operanti nell’istituzione scolastica per una visione organica d’insieme.

4. Monitorare lo sviluppo diacronico di tutte le attività e i progetti connessi con il PTOF.

5. Convocare e ascoltare i referenti di attività e progetti per un bilancio sulla relativa progressione.

6. Rendicontare al Dirigente scolastico gli esiti, le criticità e l’avanzamento delle azioni.

7. Predisporre il Bilancio Sociale ed individuarne le modalità di presentazione.

 

E’ intenzione di questa dirigenza promuovere la condivisione e la discussione sulle diverse fasi del processo di miglioramento, per favorire lo sviluppo di un dialogo costruttivo fra le diverse componenti dell’Istituzione scolastica.

 

A tal fine si richiede a tutti gli interessati (non solo interni, ma anche portatori d’interesse esterni all’Istituzione) la disponibilità a partecipare ai lavori del gruppo, che lavorerà sotto il coordinamento della Funzione Strumentale di Area 1 e potrà organizzarsi in sottogruppi, per ambiti di competenza, in modo da favorire un monitoraggio capillare dei processi messi in atto dall’Istituzione scolastica.

La dichiarazione di disponibilità va fatta pervenire a mezzo e-mail all’ufficio di segreteria (tois59003@istruzione.it) utilizzando il modello allegato alla presente entro e non oltre giovedì 6 giugno 2019.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

prof.ssa Rita Esposito

Il documento allegato è firmato digitalmente ai sensi del D.Lgs. 82/2005 s.m.i. e norme collegate e sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa.

  • Scarica Visualizza Circ_218_Disponibilità a far parte Nucleo di AutoValutazione_2018_19_signed.pdf

Pubblicata il 30 maggio 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.